MISSION

  1. Informazioni, consigli pratici, ascolto attivo, sostegno morale, assistenza legale e supporto psicologico ai genitori che vivono il disagio causato dalla gestione dei figli in seguito alla separazione dal coniuge o dai provvedimenti restrittivi che hanno determinato situazioni di distacco dei figli dai loro genitori;
  2. Cultura della Bigenitorialità;

L'associazione intende diffondere principalmente due concetti indispensabili all'interno del contesto sociale.

• la cultura della Bigenitorialità, principio etico in base al quale un bambino ha una legittima aspirazione, ovvero un legittimo diritto a mantenere un rapporto stabile e paritario con entrambi i genitori, anche nel caso in cui questi siano separati o divorziati, ogni qualvolta non esistano impedimenti che giustifichino l'allontanamento di un genitore dal proprio figlio. 

Tale diritto si basa, in questa impostazione, sul fatto che essere genitori è un impegno che si prende nei confronti dei figli e non dell'altro genitore, per cui esso non può e non deve essere influenzato da un'eventuale separazione, né su di lui si può far ricadere la responsabilità di scelte separative dei genitori. 

• La necessità di fornire sostegno morale, assistenza legale e supporto psicologico alle famiglie che si trovano in condizioni di disagio causate da provvedimenti restrittivi che hanno determinato situazioni di distacco dei figli dai loro genitori, dovuti ad eventi di fatto oppure alla difficoltà emersa dagli stessi di gestire la prole in seguito alla separazione.