COMMENTO ALLA RECENTE SENTENZA DELLA CASSAZIONE IN TEMA DI BIGENITORIALITA’

Fonte:  ANFI ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMILIARISTI ITALIANI - Dott.Fabio Nestola

La Cassazione non finisce di stupirci, credevamo di aver visto ogni stranezza invece la realtà insegna che alle stranezze di piazza Cavour non c’è mai fine.

L’ultima perla in ordine di tempo è del 10 dicembre u.s., provvedimento anomalo che sotto l’albero di Natale regala l’ennesima delusione in merito alla certezza del Diritto.

L’ordinanza 31902/2018 fornisce una bizzarra interpretazione del principio di bigenitorialità, che secondo i giudici di legittimità sarebbe testualmente “il diritto di ciascun genitore ad essere presente in maniera significativa nella vita del figlio, nel reciproco interesse”.

No, non ci siamo.

Clicca qui per leggere tutto l'articolo

Condividi su Facebook