Minori in Primo Piano incontra la sen Anna Maria Bernini, capogruppo FI al Senato e la candidata consigliera Laura Antonia Marino

La posizione dell'associazione di cui mi pregio essere presidente, è fortemente critica sul Ddl 1224 e pertanto, non lo sostiene!

A differenza di tanti che si limitano soltanto, a criticare sui social il Ddl, Minori in Primo Piano si è immediatamente attivata chiedendo spiegazioni ai parlamentari di FI firmatari e non del documento in questione.

Abbiamo ottenuto dalla stessa sen Alessandra Gallone (seconda firmataria del Ddl e firmataria del Ddl 768) rassicurazioni riguardo tale situazione. Ne ho avuto ulteriore prova, ieri sera, dopo avere incontrato nuovamente la senatrice che mi ha garantito il suo impegno a discuterne con gli altri parlamentari di FI compresi coloro che sono critici nei confronti del ddl 735 e dell'affido materialmente condiviso.

La sen Anna Maria Bernini, Capogruppo di Forza Italia al Senato, mi ha personalmente riferito ieri, che si impegnerà a riunire il Gruppo bilaterale di FI per definire, una volta per tutte, la posizione del partito su questo tema che è a NOI molto caro, visto che, recentemente, vi sono state posizioni contrastanti in materia di affido condiviso tra i loro militanti.

Francesco D’Auria