Registro bigenitoriale Comune di Sarnico (Bg)

Il comune valuta la possibilità che Sarnico, come primo Comune della bergamasca, possa attivare il Registro della BIGENITORIALITA’, ossia il doppio domicilio per i figli di genitori separati.

Il provvedimento è volto a tutelare i diritti dei bambini e ad affermare il ruolo di entrambi i genitori anche in caso di separazione, divorzio e di non convivenza.

Attraverso l'iscrizione al registro si potrà avere il doppio domicilio per i figli di genitori separati, non conviventi o divorziati in modo che le istituzioni che si occupano del minore potranno inviare comunicazioni ad entrambi.

Pur lasciando inalterata la residenza anagrafica, le comunicazioni che riguardano i figli minori dovranno fare riferimento ai due domicili indicati dai genitori.Al registro potranno essere iscritti i bambini delle coppie separate su richiesta di almeno uno dei genitori sempre ché siano in possesso della responsabilità genitoriale.